A Rende le “Giornate calabresi di otorinolaringoiatria ed allergologie”

Venerdì e sabato, a Rende, le "giornate calabresi di otorinolaringoiatria ed allergologia"

Venerdì e sabato, a Rende, le “giornate calabresi di otorinolaringoiatria ed allergologia”

Al Villa Fabiano Palace hotel di Rende, venerdì e sabato, la quarta edizione delle giornate calabresi di otorinolaringoiatria ed allergologia organizzate dal provider Xenia di Francesca Mazza. Responsabile scientifico dell’importante convegno, accreditato anche su Agenas, è il dottor Stefano Fucile.

A Rende le “Giornate calabresi di otorinolaringoiatria ed allergologie”

“La patologia allergica è in grande aumento sia nel nostro territorio che a livello mondiale”, si legge nel razionale. “La sinergia tra più specialisti (otorinolaringoiatri, allergologi, pediatri, pneumologi e medici di base) è sempre più indispensabile”, spiega invece il dottor Fucile che ha coinvolto importanti professionisti e colleghi in quattro, distinte, sessioni di lavoro nei due giorni.

L’iniziativa formativa si propone di condividere le esperienze di specialità e quindi di rendere fruibili le stesse a tutti e di tracciare percorsi diagnostici-terapeutici condivisi.

“L’estendersi del convegno, sempre maggiore di anno in anno, a patologie otorinolaringoiatriche e di confine, di comune riscontro e non, fa proporre l’evento come un aggiornamento specialistico a tutto campo”, afferma il responsabile scientifico Fucile.

Le “Giornate Calabresi di Otorinolaringoiatria ed Allergologia” sono un evento formativo di grande importanza per i professionisti del settore. Si tratta di un’occasione unica per aggiornarsi sulle ultime novità in materia di patologie otorinolaringoiatriche e allergiche, con un focus particolare sulla sinergia tra le diverse specializzazioni mediche.

L’evento, offrirà 11 crediti ECM e sarà un’opportunità per discutere le linee guida, i protocolli e le procedure più aggiornate.

La partecipazione è aperta a medici chirurghi e tecnici audiometristi, con un programma che prevede 11 ore di formazione accreditata. “La patologia allergica, in particolare la rinite, è in aumento e rappresenta una sfida per i professionisti sanitari. Le Giornate Calabresi di Otorinolaringoiatria ed Allergologia offrono una piattaforma per affrontare questa sfida, promuovendo un approccio multidisciplinare e aggiornato al trattamento di queste condizioni”, ribadiscono medici ed addetti ai lavori.

L’evento è un’importante occasione di crescita professionale e di networking per gli specialisti del settore. Con la partecipazione di esperti nazionali e internazionali, le Giornate Calabresi di Otorinolaringoiatria ed Allergologia si confermano come un punto di riferimento per l’aggiornamento professionale in Calabria e in Italia.