Cannataro nominato coordinatore regionale del Polo Digitale Calabria

Si è riunito giorno 16 maggio il Consiglio direttivo del Polo Digitale Calabria, che ha visto approvare all’unanimità la proposta di nomina di un nuovo coordinatore Regionale

Si è riunito giorno 16 maggio il Consiglio direttivo del Polo Digitale Calabria, che ha visto approvare all’unanimità la proposta di nomina di un nuovo coordinatore Regionale

A darne voce è il Presidente del Polo Digitale Calabria Emilio De Rango che in una nota spiega “Stiamo continuando nelle nomine di figure professionali che possano dare un valido contributo al Polo Digitale Calabria, che possano arricchire sempre più di competenze la nostra community. Il nostro lavoro, il nostro impegno, la perseveranza, la volontà che ci accomuna nell’assegnare i giusti tasselli ad un settore in crescita come quello dell’ICT – information and communication technology, che continua ad espandersi rapidamente e che ha sempre più bisogno di nuove figure professionali emergenti, da inserire nei diversificati settori che lo compongono, ci fa sentire sempre più vicini all’obiettivo principale del Polo Digitale Calabria “ continua Il Presidente De Rango“ che è quello di riunire tutte queste specializzazioni di settore nell’intendo di competere in un mercato sempre più vasto e veloce dove ogni singola specializzazione possa favorire la crescita esponenziale del settore ICT Calabrese.”
Oggi 16/05/2024 il direttivo regionale del Polo Digitale Calabria ha nominato all’unanimità Francesco Cannataro coordinatore regionale del Polo Digitale Calabria con delega alla pubblica amministrazione locale e centrale e ai bandi per la transizione al digitale 2026

Cannataro nominato coordinatore regionale del
Polo Digitale Calabria

“Francesco Cannataro Account Maggioli informatica spa per la Calabria specializzata nelle forniture di servizi ICT per la pubblica amministrazione locale e centrale.” continua il Presidente De Rango “Sono trascorsi due anni dall’avvio del PNRR,  il Dipartimento per la trasformazione digitale della Presidenza del Consiglio dei Ministri prosegue con forza il percorso per sostenere la digitalizzazione delle Pubbliche Amministrazioni locali ed è questo il motivo per cui il Polo Digitale Calabria ha fortemente voluto introdurre una figura professionale di grande spessore come Francesco Cannataro che possa accompagnare gli enti locali e centrali verso la trasformazione al digitale 2026. “

“La competenza, l’esperienza ultratrentennale e la formazione certificata del nostro coordinatore regionale Francesco Cannataro” conclude il Presidente De Rango” rappresentano i requisiti giusti posti alla base di un profilo professionale in grado di coordinare il settore di appartenenza. Fondamentale è la divulgazione della cultura digitale e l’attenta valutazione dei profili professionali in un contesto come quello della pubblica amministrazione che presenta diversificate criticità. ”

In una nota il neo Coordinatore Francesco Cannataro spiega: “Sono onorato di aver ricevuto questo incarico come Coordinatore Regionale per la Pubblica Amministrazione Locale e centrale all’interno del nostro prestigioso Polo Digitale Calabria, un polo tecnologico, Formato da un’associazione di aziende piccole e medie specializzate nel settore dell’ICT.

Il mio ruolo è focalizzato nel supportare attivamente gli enti locali e centrali, in particolare la pubblica amministrazione locale, durante questa cruciale fase storica di transizione verso la digitalizzazione con il Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR). Collaborando strettamente con le istituzioni pubbliche, miriamo a promuovere l’innovazione digitale, a potenziare le capacità tecnologiche e a facilitare l’adozione di soluzioni digitali all’avanguardia.

La mia mission è quella di fornire un prezioso sostegno alle amministrazioni locali e centrali per affrontare le sfide della trasformazione digitale, contribuendo così alla modernizzazione dei servizi e alla creazione di una infrastruttura tecnologica solida e all’avanguardia.

Sono grato per l’opportunità di mettere a disposizione le mie competenze e il mio impegno per supportare gli enti locali e centrali in questo momento critico di evoluzione digitale.

Resto fiducioso nel potenziale che questa collaborazione può offrire e sono ansioso di lavorare insieme per raggiungere risultati significativi.

Ringrazio il Presidente Emilio De Rango e il direttivo per la fiducia riposta in me e nella mia capacità di essere un ponte tra le esigenze della pubblica amministrazione e le opportunità offerte dalla trasformazione digitale”

Grande soddisfazione esprimono il Presidente del Polo Digitale Calabria Emilio De Rango, il Direttore Generale Carmine Gallo il Segretario Generale Anfredo Andrieri, e il coordinatore regionale con delega al mondo dell’istruzione e della scuola Salvatore Belsito, che augurano, al neo coordinatore regionale del Polo Digitale Calabria Francesco Cannataro, buon lavoro e auspicano un impegno costante e continuativo.