Coronavirus, ASP Cosenza: definito il piano vaccinale

Si è tenuta oggi, lunedì 22 febbraio, presso l’Azienda Sanitaria Provinciale di Cosenza, una riunione avente per oggetto l’organizzazione del Piano Vaccinale su tutto il territorio della stessa ASP.

Covid, in Calabria solo 279 vaccinati: pari al 2,2% delle dosi consegnate

Erano presenti all’incontro, insieme al dottore Vincenzo La Regina, Commissario Straordinario dell’Azienda Sanitaria: il Sindaco di Cosenza, architetto Mario Occhiuto, i direttori dei Distretti Sanitari, i rappresentanti del Dipartimento di Prevenzione, dei Medici di Medicina Generale, Federfarma, Protezione Civile ed il top management della stessa ASP.

Vaccino Calabria
Vaccino Calabria

In particolare si è convenuto sui seguenti punti programmatici e strutturali, di seguito enunciati.

Il completamento, già in fase molto avanzata, degli operatori sanitari e degli operatori ospiti nelle strutture socio-sanitarie.

L’attivazione immediata per potere effettuare la vaccinazione alla popolazione ultraottantenne e nel contempo, il Commissario La Regina, ha chiesto di procedere al più presto alla organizzazione della vaccinazione dei soggetti particolarmente a rischio e pertanto più vulnerabili, (pazienti dializzati ed affetti da patologie neoplastiche), da parte dei centri specialistici che li hanno in carica.