Il Cordoglio del Rende Calcio per la scomparsa del giovane Raffaele Aiello

Si è spento nel reparto di Rianimazione Raffaele Aiello, il ragazzo che restò vittima di un'incidente a Cosenza. Il cordoglio del Rende Calcio.

Cosenza, Addio a Raffaelle_ vittima dell'incidente su Viale Magna Grecia. Il cordoglio anche del Rende Calcio.

Il Cordoglio del Rende Calcio per la scomparsa del giovane Raffaele Aiello, rimasto vittima di un’incidente qualche settimana su Viale Magna Grecia a Cosenza.

Il giovane Raffaele Aiello. Il cordoglio anche del Rende Calcio.
Il giovane Raffaele Aiello. Il cordoglio anche del Rende Calcio.

Anche il Rende Calcio tra i tanti messaggi per Raffaele. L’incidente che avvenne a Viale Magna Grecia a Cosenza, coinvolse due giovani a bordo di una moto che persero il controllo, coinvolgendo anche una macchina.

Le persone rimaste ferite sono state subito soccorse dal 118 e immediatamente ricoverate all’Ospedale Civile dell’Annunziata. Solo il conducente della moto è stato trasferito nel reparto di terapia intensiva per le sue condizioni gravi.

Oggi la triste notizia: Raffaele non ce l’ha fatta.

La notizia che nessuno si aspettava arriva proprio oggi. Si è spento Raffaele Aiello, 19 anni di Castrolibero. E’ morto nel reparto di Rianimazione dopo diversi giorni di agonia e battaglia continua.

Sono tanti i messaggi che Raffaele ha ricevuto in questi giorni di pronta guarigione.

Anche la sua scuola Calcio, la Eugenio Coscarello di Castrolibero, lo ha saluto così: “…quel triplice fischio che non volevamo sentire! Abbiamo PERSO TUTTI! Ciao Raffa!”
Il cordoglio arriva anche dal Rende Calcio che, con una nota sul sito ufficiale, scrive:”Il Presidente Fabio Coscarella e tutto il Rende Calcio partecipano al dolore immane che ha colpito la famiglia del giovane Raffaele Aiello e si uniscono al cordoglio della societa’ calcistica Eugenio Coscarello”

Comments

comments