Intrecci contemporanei: l’arte protagonista al Museo del Presente di Rende

La cristalloterapia, astronomia, astrologia e divinazione sono al centro della ricerca del percorso Arcanum di Francesco Speciale a Rende.

Intrecci contemporanei_ l’arte continua ad essere protagonista al Museo del Presente di Rende

Continuano presso il Museo del Presente gli appuntamenti artistici di Intrecci Contemporanei a cura di Roberto Sottile, promossi dall’Amministrazione Comunale di Rende, Assessorato alla Cultura.

Ancora arte e cultura promosse dal comune di Rende. Il programma della serata del 23 ottobre, con inizio alle ore 18.00, prevede l’apertura della mostra dell’artista Francesco Speciale. Con un progetto espositivo inedito dal titolo ARCANUM.

Locandina evento intrecci contemporanei al museo del presente di Rende
Locandina evento intrecci contemporanei al museo del presente di Rende

La disciplina della cristalloterapia, astronomia, astrologia e divinazione sono al centro della ricerca del percorso Arcanum di Francesco Speciale. Un percorso mistico e di avvicinamento alle arti magiche tramandate dagli “antichi” che regolano il tempo e le azioni.

Arte e magia vengono raccontate attraverso il loro legame indissolubile. Partendo dal concetto che ogni opera nasce come atto propiziatorio, come momento per ringraziare e nello stesso tempo chiedere.

Una mostra che diventa un momento importante nel percorso dell’artista che ritorna al Museo del Presente dopo il progetto di OPERE AL NERO. Con una maturità maggiore e con una sempre più accreditata consapevolezza.

ARCANUM è anche ricerca e attenzione verso l’identità. Ciò avviene non solo attraverso opere che sono il frutto di una conoscenza antica, che Francesco interpreta gesto dopo gesto come un rito propiziatorio che rimanda ad uno specifico linguaggio e significato.

Ma l’artista stesso si mette in gioco e diventa opera attraverso la presenza in mostra di una particolare sezione costruita attorno all’importanza dei gesti delle mani.

Comments

comments