Massimo D’Alema sponsorizza Oliverio alla Regione

Massimo D’Alema ieri a Cosenza ha lanciato la candidatura alla Regione del presidente della provincia di Cosenza, Mario Oliverio

Massimo D’Alema
Massimo D’Alema

Per Massimo D’Alema non ci sono dubbi: Oliverio è l’uomo giusto per rappresentare il centro sinistra nella competizione elettorale regionale.

Così, ieri, durante l’incontro avvenuto nella sala degli Specchi del palazzo della Provincia, l’esponente del Pd, venuto nella cittadina bruzia per varie iniziative in vista delle elezioni europee, lancia la candidatura di Oliverio. Che il presidente della Provincia prendesse parte alle primarie per la scelta del candidato che concorrerà alla poltrona di presidente della Regione Calabria lo sapevamo tutti, ma oggi, dopo le parole di D’Alema che lo hanno riempito di orgoglio, è apparso ancora più determinato.

La Calabria potrebbe ritornare presto, se non prestissimo, al voto e se si ci guarda intorno l’unico in grado di poter affrontare le eventuali elezioni regionali, è proprio il presidente della provincia di Cosenza. “In questo momento la personalità di maggiore spicco è Mario Oliverio, anche per la sua esperienza di governo – afferma l’esponente nazionale del Partito democratico – In Calabria si faranno le primarie se ci saranno i candidati”.

Oliverio non aveva mai imposto la sua candidatura alla Regione, semmai alle primarie, che però, senza validi candidati, rischiano di saltare. Intanto la destra guarda oltre e per nome del senatore Antonio Gentile, esponente del Nuovo centro destra, fa sapere che si stanno organizzando le primarie per la scelta del nominativo della coalizione.