Ripartono gli spettacoli all’Unical: si inizia con il concerto di Colapesce e Dimartino

Dal 15 luglio al via la rassegna “Meridiano Sud Estate 2021” nell’Anfiteatro del Tau, in piazza Vermicelli. Musica e cinema all’aperto, con accessi contingentati.

Ripartono gli spettacoli all’Unical_ si inizia con il concerto di Colapesce e Dimartino

Dopo i mesi di stop dovuti alla pandemia, che hanno imposto la chiusura dei teatri dell’ateneo e il fermo delle attività del Centro Arti Musica e Spettacolo (Cams), dal 15 al 29 luglio gli appuntamenti della rassegna “Meridiano Sud Estate 2021” animeranno il campus.

Una scelta voluta fortemente dal rettore Nicola Leone, come segnale di fiducia e di ripartenza. Ma nel pieno rispetto delle regole e delle ancora necessarie precauzioni anti Covid. Non a caso gli appuntamenti del cartellone non si terranno al chiuso, nel Teatro auditorium, ma saranno ospitati nell’anfiteatro di piazza Vermicelli. Un grande e suggestivo spazio all’aperto, che consentirà di tornare a vivere il campus e i suoi grandi eventi in piena sicurezza.

«Una rassegna per nulla scontata, ma che è stato possibile realizzare grazie al lavoro e alla collaborazione di tutti – commenta il rettore Nicola Leone. Sarà l’occasione per una prima riapertura del campus alla comunità, dopo i lunghi mesi di lockdown. Per ragioni di sicurezza sanitaria non potremo avere i grandi numeri a cui siamo stati abituati negli anni, ma non per questo la rassegna allestita sarà meno ambiziosa.

locandina
locandina

L’Unical offrirà un programma variegato, capace di coinvolgere pubblici diversi e a ingresso libero, con l’unica eccezione del primo grande evento».

Il cartellone – allestito dal delegato allo Spettacolo Roberto De Gaetano, dal Cams presieduto dal professor Francesco Raniolo e dal responsabile del Teatro Fabio Vincenzi – prevede concerti, proiezioni cinematografiche e la presentazione del nuovo numero di “Fata Morgana”.

L’esordio è all’insegna della musica, anzi della musica leggerissima. Ad aprire la rassegna, il 15 luglio, saranno Colapesce e Dimartino, con una tappa del “Colapesce Dimartino tour”.

Duo rivelazione dell’ultimo Festival di Sanremo, Colapesce e Dimartino sono tra i migliori cantautori di nuova generazione. È da poco uscito il loro ultimo disco “I mortali²”. Una nuova edizione al quadrato del primo album che contiene, oltre a tutti i brani del precedente “I mortali”, dieci nuove tracce tra le quali “Musica leggerissima”, doppio disco di Platino e in vetta a tutte le classifiche streaming e radio.

I posti disponibili per il concerto saranno contingentati, nel rispetto delle regole di distanziamento. La vendita dei biglietti partirà giovedì per i membri della comunità accademica. Che potranno acquistarli, anche per due accompagnatori, presso il foyer del Teatro (il servizio sarà disponibile giovedì e venerdì dalle 9 alle 16). Dalla prossima settimana la vendita sarà poi aperta a tutti, tramite l’agenzia “In prima fila”.

Biglietti: 15 euro posto unico (5 euro per gli studenti Unical).

Il cartellone completo della rassegna sarà disponibile nei prossimi giorni.

Colapesce Dimartino tour

Colapesce e Dimartino
Colapesce e Dimartino

Colapesce e Dimartino hanno cominciato a fare musica prima in band e poi da solisti nello stesso esatto momento storico e nella stessa regione (la Sicilia). Uno a Catania/Siracusa (Colapesce) e l’altro a Palermo (Dimartino).

Le loro strade si sono incrociate tantissime volte. Sul palco, dove hanno condiviso concerti, e anche fuori grazie al profondo rapporto di amicizia che li lega.

Insieme hanno anche formato un collaudato dream team autoriale co-firmando – da soli o sempre in coppia – diverse canzoni che poi sono state incise da altri interpreti come Levante, Marracash, Emma, Arisa, Malika Ayane, Irene Grandi, Luca Carboni, Gualazzi e tanti altri.

Nel 2020 hanno tagliato il traguardo dei dieci anni di carriera nel migliore dei modi, con “I mortali” un disco realizzato interamente a quattro mani e composto da sole canzoni inedite.

I due artisti, tornano all’Unical come duo, dopo aver calcato con grande successo, le tavole del TAU da solisti nelle scorse stagioni teatrali.

Nello show, che porteranno in tour per l’Italia quest’estate, suoneranno live sia i brani che compongono “I Mortali” che alcuni classici del loro repertorio solista. Ad accompagnarli sul palco ci saranno anche Adele Altro, Alfredo Maddaluno (polistrumentista e produttore) e Giordano Colombo (batterista live di Franco Battiato e coproduttore, con Federico Nardelli, di “Musica leggerissima”).

(Foto da Instagram @dimartinoofficial)

Comments

comments