Tributi, accordo Agenzia delle Entrate e Comune di Rende

Comune di Rende

L’accordo, siglato questa mattina, fra Agenzia delle Entrate e Comune di Rende è finalizzato alla collaborazione e al recupero dei tributi erariali

E’ stato siglato questa mattina un protocollo di intesa fra il Comune di Rende e l’Agenzia delle Entrate con il fine, il recupero dei tributi erariali. La firma dell’accordo è stata posta Antonio Di Geronimo, direttore regionale dell’Agenzia delle Entrate e Antonio Infantino, Dirigente del Settore Economico Finanziario del Comune di Rende.

Comune di Rende - L'accordo, siglato questa mattina, fra Agenzia delle Entrate e Comune di Rende è finalizzato alla collaborazione e al recupero dei tributi erariali. E' stato siglato questa mattina un protocollo di intesa fra il Comune di Rende e l'Agenzia delle Entrate con il fine, il recupero dei tributi erariali. La firma dell'accordo è stata posta Antonio Di Geronimo, direttore regionale dell'Agenzia delle Entrate e Antonio Infantino, Dirigente del Settore Economico Finanziario del Comune di Rende. Un accordo che prevede lo scambio strutturato di informazioni qualificate, attraverso il quale l'Amministrazione finanziata potrà disporre di dati e notizie qualificanti, con lo scopo di utilizzarle ai fini dell'accertamento fiscale dei tributi. Lo scambio dei dati, sarà effetuato tramite trasmissione telematica. L'intesa fra i due enti prevede che, per il 2014, il Comune riceverà una quota pari al 100% delle somme recuperate a seguito delle apposite segnalazioni effettuate, che abbiano contribuito al buon esito dell'accertamento fiscale.
Comune di Rende

Un accordo che prevede lo scambio strutturato di informazioni qualificate, attraverso il quale l’Amministrazione finanziata potrà disporre di dati e notizie qualificanti, con lo scopo di utilizzarle ai fini dell’accertamento fiscale dei tributi. Lo scambio dei dati, sarà effetuato tramite trasmissione telematica.

L’intesa fra i due enti prevede che, per il 2014, il Comune riceverà una quota pari al 100% delle somme recuperate a seguito delle apposite segnalazioni effettuate, che abbiano contribuito al buon esito dell’accertamento fiscale.

Comments

comments