Unical, Perrelli riconfermato direttore del dipartimento di Studi umanistici

Il professore ha ottenuto 84 preferenze su 93 voti validi. Resterà in carica fino al 31 ottobre 2025

Il professore ha ottenuto 84 preferenze su 93 voti validi. Resterà in carica fino al 31 ottobre 2025

Il professore Raffaele Perrelli è stato riconfermato alla guida del dipartimento di Studi umanistici (Disu) dell’Università della Calabria. Gli aventi diritto erano 95 e l’affluenza al voto è stata del 97,9 per cento. Il direttore uscente ha ottenuto 84 preferenze (90%) sui 93 voti validi espressi (lo scrutinio ha registrato 9 schede bianche).

Raffaele Perrelli

Si è trattato di un turno di elezioni suppletive, indetto ai sensi dell’art. 8.1 dello Statuto d’Ateneo per ottenere l’allineamento della durata dei mandati direttoriali (in scadenza entro il 1° novembre 2024) a quella dei mandati senatoriali. Per questo motivo Raffaele Perrelli resterà in carica fino al 31 ottobre 2025.

Le operazioni di voto si sono svolte oggi interamente in modalità telematica sulla piattaforma Eligo. Era stata proprio la precedente elezione di Perrelli – nel febbraio del 2021, in piena emergenza coronavirus – a sancire l’introduzione della modalità di consultazione elettronica per l’elezione di un direttore di dipartimento dell’Unical.